Festeggiamo le 1.389 visite di ieri di quaccheri.it con 1029 visitatori unici e 1,33 pagine lette: un risultato storico di ogni epoca in Italia con…

Prima parte

Questo è un elenco di persone importanti associate alla Società religiosa degli amici , nota anche come Quaccheri, che hanno un articolo su Wikipedia. La prima parte è costituita da individui noti per essere o essere stati Quaccheri continuamente da un certo punto della loro vita. La seconda parte è costituita da individui i cui genitori erano quaccheri o che erano essi stessi quaccheri una volta nella loro vita, ma poi si sono convertiti a un’altra religione, o che formalmente o informalmente si sono allontanati dalla Società degli amici, o che sono stati rinnegati dal loro incontro di amici . Elenco dei quaccheri – https://it.qaz.wiki/wiki/List_of_Quakers

UN

Elisabeth Abegg (1882–1974), educatrice tedesca che ha salvato gli ebrei durante l’Olocausto

Damon Albarn ( nato nel 1968), musicista, cantautore e produttore discografico inglese

Harry Albright (vivente), ex redattore canadese di origine svizzera di The Friend , consulente per le comunicazioni per FWCC

Thomas Aldham (c. 1616-1660), inglese Quaker strumentale nella creazione del primo incontro nella Doncaster zona Horace Alexander (1889–1989), scrittore inglese sull’India e amico di Gandhi

William Allen (1770–1843), scienziato inglese, filantropo e abolizionista

Edgar Anderson (1897–1969), botanico americano

Charlotte Anley (1796–1893), romanziera e scrittrice inglese

Elizabeth Ashbridge (1713–1755), predicatrice e memoirist inglese quacchera

Ann Austin (XVII secolo), prima missionaria quacchera inglese

Iwao Ayusawa (鮎 沢 巌, 1894–1972), diplomatico giapponese

B

Edmund Backhouse (1824–1906), banchiere inglese e parlamentare per Darlington

James Backhouse (1794–1869), botanico e missionario australiano nato nel Regno Unito

Edmund Bacon (1910-2005), architetto americano Ernest Bader (1890–1982), uomo d’affari e filantropo inglese nato in Svizzera

Joan Baez (nata nel 1941), cantante folk americana e attivista per la pace

Eric Baker (1920–1976), cofondatore inglese di Amnesty International e della Campagna per il disarmo nucleare

Emily Greene Balch (1867-1961), vincitrice del premio Nobel per la pace americano

Chris Barber (1921–2012), uomo d’affari inglese e presidente di Oxfam

Robert Barclay (1648–1690), teologo scozzese

John Henry Barlow (1855-1924), statista quacchero inglese

Geoffrey Barraclough (1908-1984), storico inglese Florence

Mary Barrow (1876–1964), cooperante e attivista per la riforma abitativa

Bernard Barton (1784–1849), poeta inglese

John Barton (1755–1789), abolizionista inglese

John Bartram (1699–1777), botanico americano

William Bates (morto nel 1700), uno dei fondatori della Newton Colony, la terza colonia inglese nel West Jersey

Helen Bayes (nata nel 1944), attivista australiana per i diritti dei bambini nata nel Regno Unito

Joel Bean (1825-1914), ministro quacchero americano

Anthony Benezet (1713–1784), educatore americano, abolizionista Caleb P. Bennett (1758–1836), soldato e politico americano

Douglas C. Bennett (nato nel 1946), accademico americano, presidente dell’Earlham College

Lewis Benson (1906-1986), stampatore americano, esperto di primo quaccherismo, in particolare George Fox Hester Biddle (1629–1697 circa), scrittore di pamphlet e predicatore inglese Albert Bigelow (1906-1993), manifestante americano per le armi nucleari

J. Brent Bill (nato nel 1951), ministro americano e scrittore di religione

George Birkbeck (1776-1841), uno dei fondatori inglesi del London Mechanics Institute, ora Birkbeck, University of London Sarah Blackborow (fl. 1650-1660), tractarian inglese prominente nella discussione del ruolo delle donne nella società e delle questioni sociali

Barbara Blaugdone (c. 1609–1705), autobiografa e ministro inglese

Taylor A. Borradaile (1885–1977), chimico e uno dei quattro fondatori e primo presidente della confraternita Phi Kappa Tau ; due dei principi fondanti di Phi Kappa Tau sono anche due delle testimonianze quacchere : Integrity and Equality

Geoffrey Barraclough (1908-1984), storico inglese Florence Mary Barrow (1876–1964), cooperante e attivista per la riforma abitativa

Bernard Barton (1784–1849), poeta inglese

John Barton (1755–1789), abolizionista inglese

John Bartram (1699–1777), botanico americano

William Bates (morto nel 1700), uno dei fondatori della Newton Colony, la terza colonia inglese nel West Jersey

Helen Bayes (nata nel 1944), attivista australiana per i diritti dei bambini nata nel Regno Unito

Joel Bean (1825-1914), ministro quacchero americano

Anthony Benezet (1713–1784), educatore americano, abolizionista

Segue domani ancora la lettera B

1 Commento

Archiviato in Uncategorized

Assistiamo alla violenza e al terrorismo quotidiano. Preghiera

Non bastavano che i missili sfiorino ogni giorno le centrali nucleari nell’est Europa, serve oggi anche il terrorismo, per scuotere le paure e il torpore Usa di NY

Preghiamo in attesa del sabato che anche per gruppi e confessioni cristiane fanno memoria, fra poco:

Il Signore passò davanti a lui, e gridò:
“Il Signore! Il Signore!
Il Dio misericordioso e pietoso,
lento all’ira,
ricco di bontà e fedeltà,
che conserva la sua bontà fino alla millesima generazione,
che perdona l’iniquità, la trasgressione e il peccato,
ma non terrà il colpevole per innnocente;
che punisce l’iniquità dei padri sopra i figli e sopra i figli dei figli, fino alla terza e alla quarta generazione!”
(Es. 34, 6-7)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Forza

Ad Abramo Lincoln

Presidente, che ha abolito la schiavitù

In questi giorni di chiusura delle liste partitiche e relative candidature, ci piace ricordare le parole di uno storico che sa forse cogliere i tratti…
di come siano andati veramente i fatti per secoli

«Così il suo sguardo si levava a dominare prospettive politiche ben al di sopra e al di là degli orizzonti di tutti i suoi conterranei, spaziando oltre i confini degli Stati Uniti sul mondo intero, là ove le sorti stesse della democrazia erano in gioco. Spingeva lo sguardo non solo al di là del suo Continente, ma oltre il tempo. Ponderava il futuro e tracciava le direttrici della politica americana per un secolo a venire.»

(Raimondo Luraghi, Storia della guerra civile americana, p. 213].)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Guarda “J S Bach Jesus bleibet meine Freude BWV 147 Ton Koopman 480p” su YouTube

Per un cristiano tutti i giorni sono Natale, Pasqua e Pentecoste

Come scriveva l’amato poeta russo Gesù è nel tuo cuore e la sorella Maria che i cattolici si prestano a celebrare sarebbe concorde con noi, visto che lo ha sperimentato.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

A dopo il 24 al agosto..

Divertitevi se potete e ringrazio Gesù della mia nuova destinazione… Non ancora ufficiale comunque.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Ci prendiamo una pausa… prima dei fatti di Taiwan.

Arrivederci a presto

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Da far paura..

Orbene esistono ancor oggi religioni cristiane che sconsigliano e impediscono il libero accesso universitario in quanto fonte di discussione dei principi evoluzionisti. Potremmo parlare per ora a tal proposito degli Hutteriti o Amish

Gesù può diventare un falso liberatore e pieno di un pregiudizio umano. Puramente umano

Qualcosa di opposto alla misericordia e alla libertà

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

A volte serve superare la Bibbia con un testo di psicologia o altro

«Cristo è più grande del cristianesimo, ed è diverso dal cristianesimo. Dio può essere là dove la religione non è, e può non essere là dove la religione è. Egli è presente dove è fatta la sua volontà in verità, libertà, umanità e amore, nella giustizia del suo Regno. Dio odia il credo, odia la teologia, odia l’erudizione dei dottori della Legge, odia la pietà, odia il culto dove non è fatta la sua volontà nella giustizia, ma è presente dove è fatta la sua volontà anche se egli non è conosciuto o nominato. Dio si serve dei non credenti per giudicare i credenti, si serve dei pagani per svergognare i cristiani. Non il cristianesimo, ma il Regno, e nel Regno l’uomo.»(Leonhard Ragaz)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Versetto del giorno

Sorgi, risplendi, poiché la tua ora è giunta e la gloria del Signore è spuntata sopra di te . Voi tutti siete Figli di Luce e del giorno. Amen

Preghiamo per i nostri nemici in particolare coloro che vogliono scrivere sul blog in inglese ma poi non lo hanno fatto….A proposito non teniamo corrispondenza in inglese.. o altre lingue, pensate,come Letta che pensa che basta chiedere a Calenda , per pensare di aver già vinto le politiche…intanto ha però smesso come guerrafondaio contro Putin ,e non è poco, e secondariamente dare 1000 euro ai poveri pensionati è da leader dei socialisti religiosi e non solo come costruttore di Milano 2. Mediaset Ecc ecc

Non esistono in Italia persone che ci sanno fare .. se non a parole

Ormai siamo stufi dei parolai..

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Non siamo che medicanti ti di Dio

A cura di Martin Luther

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

W la lega contro la caccia

si può essere utili sono se si possiede una gabbietta per auto per uncelli altrimenti solo giornaletti da leggere che artisticamente prendono posizione contro il cibo animale.

Sconfinano e tu non lo sai…

Spiace molto…

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized