I tribunali della fede

Fra le pagine gialle potete trovare scritto “Nell’ambito dell’istruzione e della formazione dei giovani, la Fondazione si propone di rinnovare nel contesto contemporaneo la tradizione delle antiche scuole monastiche o delle corporazioni religiose, per la formazione dei giovani artisti. Essa gestisce dal 1969 una Scuola d’Arte, all’inizio Liceo Artistico, e ora Istituto d’Arte, con le specializzazioni di decorazione pittorica e disegno architettonico, qualificato per l’arredo e la decorazione della chiesa. Per una presenza di valore nel campo dell’arte liturgica, si impartiscono insegnamenti di liturgia e sacra scrittura.”

SCUOLA BEATO ANGELICO – FONDAZIONE DI CULTO 
20146 Milano (MI) – 19, vl. S. Gimignano
tel: 02 48302857, 02 48302854
fax: 02 48301954
email: bangelic@tin.it 
Se scorrete in breve un motore di ricerca potete intuire che detto Istituto privato è pubblicizzato anche sul settimanale on line della chiesa cattolica ambrosiana ed ha un proprio sito sul web al link  http://www.scuolabeatoangelico.it/

Questo è il messaggio ricevuto nella nostra cassetta postale pochi minuti fa:

VI diffido dall’inviarci vostri infami e falsi messaggi all’indirizzo di bangelic@tin.it .

Con l’augurio di vergognarsi delle vostre menzogne.

In considerazione della reazione che hanno suscitato i messaggi sulle dichiarazioni di credenti di vari gruppi a seguito delle dichiarazioni dell’Arcivescovo Celestino Migliore (in particolare si reagiva al comunicato stampa del leader radicale milanese e di quello di Noi siamo chiesa) la newsletter Ecumenici consegnerà un proprio dono speciale alla Biblioteca di questa Scuola confessionale.

E’ stato scelto un testo che può ampliare le conoscenze storiche del personale docente, degli studenti e della struttura direttiva e organizzativa:

“I tribunali della fede: continuità e discontinuità dal medioevo all’età moderna”. Atti del XVL Convegno degli studi sulla Riforma e sui movimenti religiosi in Italia.

Testo redatto in collaborazione con il Centro di ricerca sull’Inquisizione dell’Università degli studi di Trieste – Torre Pellice 3-4 settembre 2005 – a cura di Susanna Peyronel Rambaldi – Claudiana TO

Intanto pervengono in redazione altri comunicati stampa sull’argomento: ci scusiamo con gli interessati ma per ragioni di sintesi riteniamo di aver già ben illustrato il caso se questi sono stati gli effetti…. Grazie dunque anche a Il Guado,  la giornalista Mantello e per tutte le segnalazioni che ci stanno pervenendo proprio in queste ore.

Se il Governo intenderà mettere il bavaglio alla libera informazione sul web, siamo pronti a trasferire la nostra Mailing List su un sito in Svizzera o in America (anche in Argentina dove abbiamo diversi lettori che salutiamo). Mandateci info utili a tal proposito. Grazie.

Annunci

Commenti disabilitati su I tribunali della fede

Archiviato in Diritti civili

I commenti sono chiusi.