Grazie

Ecumenici esprime il proprio ringraziamento a tutti e tutte coloro che hanno inviato un messaggio di solidarietà in merito alla lettera di denuncia di Paolo Naso diffusa nei giorni scorsi.

La redazione di Protestantesimo – sollecitata per nostro tramite – dal giornalista Paolo Hutter ci ha informato che prevedono di mandare in onda la puntata con i due servizi : “Dopo Rosarno” e “Difendiamo la Costituzione”, il 18 aprile 2010  a campagna elettorale conclusa.

Un particolare ringraziamento anche al Partito Marxista-Leninista Italiano che ha emesso la nota qui sotto riportata. Non ci stupiamo affatto del silenzio dei partiti borghesi, che hanno contribuito per anni a creare l’attuale clima di paura verso l’immigrato soprattutto mediante il controllo della stampa e dei media: non hanno mai perso l’occasione per identificare il mostro di turno nei rom, nei mussulmani, nei cinesi,…

Il prossimo passo che si accingono a compiere  pare siano degli asili riservati ai soli bambini cristiani.

Che dire se non che Il dio dei razzisti è una mera alienazione politico-religiosa?


 

Il PMLI solidarizza con Paolo Naso, autore del servizio televisivo intitolato “Dopo Rosarno”, e con tutti gli ecumenici, mentre critica duramente la Rai per aver affossato tale servizio con la scusa che era in contrasto con le norme che regolano la campagna elettorale.
La realtà è che la Rai oscura le verità che smascherano le ingiustizie che genera il vigente regime capitalista e neofacista.
Denunceremo il sopruso antidemocratico e liberticida su “Il Bolscevico”.
Saluti militanti e anticapitalisti.

Annunci

Commenti disabilitati su Grazie

Archiviato in Senza confine

I commenti sono chiusi.