Siamo sia www.ecumenici.it che www.ecumenici.eu

Risolto il blocco odierno di WordPress per una contestazione di 13 euro pagato a Payal per un servizio non corrispondente alle attese, il blog con 1035 visualizzazioni a gennaio riparte con la doppia estensione da oggi.

Non puntiamo a un nuovo record ma a farvi conoscere i contenuti degli altri 3 blog, che richiedono tanta cura per l’aggiornamento costante.

http://www.quaccheri.it e lo stesso .eu

http://www.lessicocristiano.it e lo stesso .eu

http://www.ecumenics. eu sola lingua inglese

Pensiamo che sia il modo migliore per incidere stante la inaffidabilità di Facebook che arbitrariamente ha nascosto i nostri contenuti editati nel dicembre 2015! Ad es. sulla pagina “Resistenza Olgiatese” che vede consensi quasi esclusivamente fra non olgiatesi.

Anpi Crescenzago o Garibaldini emiliani sono due dei tanti entusiasti della Pagina che condividono i post riscritti sulla stessa a gennaio e febbraio.

Grazie di tutto, cerchiamo di fare un Servizio Cristiano gratuito, senza otto per mille e senza avere pretese di conversione, credendo nella sola Illuminazione personale di Gesù.

Lasciamo allo Spirito Santo agire liberamente. Il soffio di Dio non è incatenato alle Chiese.

Dietro di me tanti volontari che traducono, editano post quando Facebook mi blocca per giorni causa l’attività in oltre 70 gruppi LGBT e persone in meditazione giornaliera (ora sospesa per qualche settimana per gli impegni di digitalizzazione del sito ANPI Medio Olona) e un gruppo che legge su Messanger il titolo dei link di questo sito per tenersi aggiornati sul mondo, che pur amiamo anche se non siamo appartenenti ad esso.

armi4

Buona serata nel nostro incrocio con l’Autostrada Milano – Varese. Passate per un caffé se siete di passaggio a Busto Arsizio – tel /fax 0331 641844

 

Commenti disabilitati su Siamo sia www.ecumenici.it che www.ecumenici.eu

Archiviato in Uncategorized

I commenti sono chiusi.