La maternità surrogata fa nascere Israele

Anteprima sul meeting delle donne della Bibbia: parliamo anche di maternità surrogata prima di Cristo, con Lia e Rachele!

“(…)Ma è di Rachele che Giacobbe si innamora. Lui vittima di Lia, la sorella maggiore, che pur di carpire l’amore si fa passare per la sorella minore. Giacobbe sposa così la donna sbagliata e lo status di moglie non fa Lia una donna felice, anche se arrivano dei figli.
Rachele sterile si impegna, come la sua antenata Sara, a dare a Bilhà, la sua schiava personale in sposa al marito. Una maternità surrogata che supera la sterilità, viene superata e arrivano i figli.
Il popolo di Israele, con le sue dodici tribù, nasce proprio dai figli di quelle due sorelle che trasformano il senso tradizionale delle cose. Lia vince nella storia divina. E la sorella sterile morirà durante un parto difficile.”

1 Commento

Archiviato in Donne

Una risposta a “La maternità surrogata fa nascere Israele