Da rispetto per la vita di Albert Schweitzer: La perdita del senso della sincerità

Da rispetto per la vita di Albert Schweitzer: La perdita del senso della sincerità
 
Il desiderio di sincerità non deve essere meno forte del desiderio di verità. Solo un’epoca che sia in grado di dimostrare il coraggio sincero della sincerità può possedere una verità che operi entro di lei quale forza spirituale.
La sincerità è il fondamento della vita spirituale.
Con la svalutazione del pensiero la nostra generazione ha perso il senso della sincerità e con questo anche quello della verità. L’unico modo in cui si può aiutarla consiste quindi nel riportarla una volta ancora sulla via del pensiero.
Poichè ho questa certezza mi oppongo allo spirito della nostra epoca, e mi assumo con fiducia la responsabilità di contribuire a rianimare la fiamma del pensiero (Vita).

Commenti disabilitati su Da rispetto per la vita di Albert Schweitzer: La perdita del senso della sincerità

Archiviato in Etica

I commenti sono chiusi.