Akouo (blepo, orao) ossia l’udire dell’uomo, l’udire di Dio — lessicocristianoblog

Akouo in formato pdf Akouo in formato doc L’uso classico del genitivo (o delle preposizioni para, eros, ex) della persona che si ode e dell’accusativo della persona o cosa della quale si sente parlare, nel N.T. diventa ancor più sistematico; anche per “udire un rumore” il genitivo, più frequentemente nell’uso classico, cede all’accusativo, ma non scompare del […]

via Akouo (blepo, orao) ossia l’udire dell’uomo, l’udire di Dio — lessicocristianoblog

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...