Pensieri del 30 settembre

30 settembre

Le opere dei giusti sono semi che talvolta giacciono a lungo nel suolo della storia immobili ma, ricevendo calore e umidità, nutrendo in sé nuovi, sani succhi , cominciano a crescere, a fiorire e a produrre frutti; qul che è seminato con violenza e ingiustizia languisce, marcisce e scompare senza seguito

Talmud

Considera ogni generazione per le persone che vi eccellono e non dire : “I loro predecessori erano più degni”.

Talmud

Annunci

Commenti disabilitati su Pensieri del 30 settembre

Archiviato in Uncategorized

I commenti sono chiusi.