Pensiero del 13 ottobre

13 ottobre

L’errore di tutte le persone buone nel nostro tempo sta nel fatto che, terndendo gentilmente la mano ai cattivi, sostenendoli nel male che fanno e spesso perfino collaborando con loro, sperano di scongiurare le conseguenze del male, cercando poi di correggere le conseguenze del male provocato.

Per rispondere al bisogno del loro cuore, al mattino vengono incontro alle necessità di due o tre famiglie rovinate, ma la sera cenano con chi le ha rovinate, invidiano costui e si preparono a seguire l’esempio del grande speculatore, che di famiglie ne ha rovinate due o tremila. In questo modo, in poche ore distruggono più di quello che potrebbero ricostruire in decine di anni. Nel migliore dei casi somigliano a persone che, portando rifornimenti a una popolazione affamamta che segue un esercito che fa razzia di tutto, altro non fanno che aumentare il numero e la velocità di questo esercito.

John Ruskin

 

Annunci

Commenti disabilitati su Pensiero del 13 ottobre

Archiviato in Uncategorized

I commenti sono chiusi.