Pensiero del 5 novembre

5 novembre

Prima di entrare nella preghiera, prova a vedere se sei capace di concentrare devotamente i pensieri, altrimenti non pregare

Talmud

Mom è opportuno entrare nella preghiera nè sotto l’influsso della tristezza, nè della pigrizia o in uno stato d’animo incline al riso, a pensieri leggeri e al parlare inutile, ma unicamente perché presi da uno slancio divino .

Se non sei in una buona disposizione d’animo, meglio trattenersi dalla preghiera.

Chi fa della preghiera una sua abitudine, la sua preghiera non è sincera.

Talmud

Annunci

Commenti disabilitati su Pensiero del 5 novembre

Archiviato in Uncategorized

I commenti sono chiusi.