“Non una di meno”, in piazza contro la violenza sulle donne

26.11.2016 Dario Lo Scalzo
“Non una di meno”, in piazza contro la violenza sulle donne
(Foto di Dario Lo Scalzo)

Sono accorse decine e decine di migliaia di persone alla manifestazione “Non una di meno” tenutasi il 26 novembre a Roma e organizzata, all’indomani della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, dall’Unione delle donne in Italia (UDI), dalla Rete IoDecido e da D.i.Re, Donne in Rete Contro la violenza.

Non si vedeva da tempo una partecipazione così numerosa per le strade della capitale, secondo gli organizzatori erano circa 200mila le persone partecipanti. Un fiume umano composto da donne e da uomini di diverse generazioni che ha sentito la necessità di esprimersi a sostegno delle donne e di federarsi intorno ad una tematica, la violenza nei confronti delle donne, che nel nuovo millennio è ancora una piaga sociale e che porta a riflettere sul regresso verso il quale rischia sempre più di dirigersi l’umanità.

La voce alzatasi a Roma quest’oggi dimostra però come si possa davvero, tutti insieme, avviare più convintamente un processo nuovo e un percorso differente sia per la condizione delle donne che per controbbattere ad ogni forma di violenza.

Come scritto su un cartellone del corteo: “Non dire una parola che non sia d’amore, rifiuta la violenza”

Abbiamo partecipato anche noi e abbiamo raccolto in un fotoreportage alcuni momenti del corteo che ha sfilato da Piazza della Repubblica sino a Piazza San Giovanni.

Fotoreportage di Dario Lo Scalzo

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...