Pensiero del 1 dicembre

1 DICEMBRE

Se gli anziani, resi saggi dall’esperienza; ti diranno: “distruggi”, e la gioventù; “costruisci”, tu distruggi, non costruire perché la distruzione degli anziani è costruzione, la costruzione della gioventù è distruzione. Onora l’anziano anche quando egli, in conseguenza della debolezza senile, avrà perso la sua lucidità.

Nell’Arca si conservano anche le Tavole rotte, insieme con quelle intere.

Talmud

Annunci

Commenti disabilitati su Pensiero del 1 dicembre

Archiviato in Uncategorized

I commenti sono chiusi.