Pensiero del 20 del primo mese

20 del primo mese

La nostra vita è conseguenza dei nostri pensieri: nasce dal nostro cuore, procede dai nostri pensieri. Se uno parla o agisce secondo un cattivo pensiero , la sofferenza inevitabilmente lo segue, come la ruota segue i cinque buoi che tirano il carro.

La nostra vita è conseguenza dei nostri pensieri; nasce nei nostri cuori, si crea nel nostro pensiero. Se uno parla o agisce con un pensiero buono, la gioia lo segue come l’ombra , senza abbandonarlo.

“Mi ha offeso, ha trionfato su di me, mi ha reso schiavo, mi ha offeso”: nel cuore agitato di questi pensieri , l’odio non spegnerà mai . “Mi ha offeso, ha trionfato su di me, mi ha reso schiavo, mi ha offeso” : chi non concede  rifugio a questi pensieri, spegnerà per sempre l’odio dentro di sé. Giacché non con l’odio si vince quel che proviene dall’odio; esso si spegne con l’amore , questa è l’eterna legge.

Dhammapada

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...