La giornata delle donne

22.01.2017 Pressenza New York

Quest’articolo è disponibile anche in: Inglese, Greco

La giornata delle donne
(Foto di David Andersson)

La Women’s March on New York, parte di un’enorme mobilitazione che ha visto marciare 500.000 manifestanti a Washington e circa 4 milioni in oltre 600 città di tutto il mondo, è iniziata alle 11 del mattino di sabato 21 gennaio vicino alla sede dell’ONU e si è poi diretta verso la Trump Tower.

Centinaia di migliaia di persone hanno paralizzato il centro della città per molte ore, manifestando per i diritti delle donne, per la giustizia sociale e l’uguaglianza, contro il razzismo e l’islamofobia e per far sapere a Trump, entrato in carica venerdì, che vogliono un maggiore spazio per le donne nella vita politica.

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...