Pensieri del 7 del secondo mese

7 del secondo mese

Si può paragonare l’anima a una sfera trasparente , illuminata dall’interno da una propria luce. Questa fiamma è per essa non solo la fonte di ogni luce e verità, ma illumina per lei anche tutto l’esterno. In questa condizione essa è libera e felice, solo l’attrazione per qualcosa di esterno può turbare e oscurare la sua liscia superficie , causando la dispersione e la perdita della luce.

Marco Aurelio

“E l’anima non si sazia”. Un cittadino aveva sposato una principessa e la circondava di splendore e gloria. Invano: tutto le appariva meschino, indegno di attenzione, perché pensava sempre alle sue elevate origini. Così anche l’anima , pur circondata da tutti i piaceri terreni, non se ne appaga, perché è figlia del cielo.

Talmud

Annunci

Commenti disabilitati su Pensieri del 7 del secondo mese

Archiviato in Uncategorized

I commenti sono chiusi.