Pensiero del 8 del quarto mese

8 del quarto mese

Una delle cattive qualità dell’uomo è di mare e rispettare se stesso, di voler per sé il bene. Ma guai a colui che ama solo se stesso; vuole essere grande , ma vede che è piccolo; vuol essere felice , ma vede se stesso infelice; vuole essere perfetto, ma vede se stesso pieno di imperfezione; vuole per sé l’amore e il rispetto della gente , ma vede che i suoi difetti distolgono da lui la gente e gli attirano il disprezzo. Vedendo frustati i suoi desideri, quest’uomo cade nell’atteggiamento più sbagliato: comincia a odiare quella verità che gli dispiace e vorrebbe distruggerla, ma siccome non può farlo, allora cerca di deformare la verità , nell’anima sua e agli occhi degli altri, quando solo gli riesce; e con questo mezzo spera di potere nascondere i suoi difetti agli altri e a se stesso.

Blaise Pascal

Annunci

Commenti disabilitati su Pensiero del 8 del quarto mese

Archiviato in Uncategorized

I commenti sono chiusi.