Sono indignato per l’appoggio di Gentiloni alle bombe “umanitarie” di Trump

 

08.04.2017 – Mondo senza guerre e senza violenza Gerardo Femina

Sono indignato per l’appoggio di Gentiloni alle bombe “umanitarie” di Trump

Il bombardamento degli Stati Uniti in Siria viola il diritto internazionale ed è un vero atto di guerra arbitrario e illegittimo.

Con il bombardamento in Siria, in sintesi Trump ha detto al mondo con prepotenza, violenza e arroganza: “Ricordatevi chi comanda qui!”

La distruzione dell’Iraq e della Libia ha portato violenza e morte, ha generato lo stato islamico, il crescere del terrorismo, delle migrazioni e dell’insicurezza.

Sono indignato sul modo in cui il servizio televisivo nazionale informa su questi avvenimenti.

Sono indignato per il modo in cui si manipola la gente inventando narrazioni vergognose.

Sono indignato per il modo in cui la gente si fa manipolare.

Sono indignato per l’ipocrisia con cui si parla del problema delle migrazioni, mentre si appoggia una politica che le produce.

Sono indignato per il modo in cui si parla del terrorismo mentre si massacrano popoli interi.

Sono indignato perché in Medio Oriente le industrie delle armi vendono con il consenso dei loro governi armi a tutti gli attori in campo.

Sono indignato che nessuno condanni gli Stati Uniti quando usano armi chimiche o con l’uranio impoverito o quando massacrano impunemente bambini e civili.

Non mi sento minimamente rappresentato dalle dichiarazioni del governo italiano e dei governi europei.

Come essere umano nato fortunatamente o sfortunatamente di colore bianco e in Europa non condivido le scelte del mio governo e non mi sento responsabile delle mostruosità che compie.

Come essere umano non voglio essere complice della malafede e delle atrocità che si compiono in nome della democrazia, della sicurezza e dei diritti umani.

Come cittadino italiano e europeo chiedo che l’Italia e l’Europa lavorino per la pace e prendano immediatamente le distanze dalla politica aggressiva degli USA.

Chiedo un mondo che sia espressione della grandezza e della dignità dell’essere umano. Un mondo senza ipocrisia, manipolazione, falsità. Un mondo senza violenza.

Voglio un mondo che porti le future generazioni in un futuro non lontano a ridere con affetto del dolore e della stupidità che oggi albergano nel nostro cuore e nella nostra mente.

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...