Pensiero del 11 del quinto mese

11 del quinto mese

E’ stato stabilito dallo stesso creatore che la misura degli atti umani fosse non il vantaggio, ma la giustizia e che in forza di questo tutti gli sforzi di questo tutti gli sforzi di definire il grado di vantaggio fossero inutili. Nessuno ha mai saputo, sa e potrà mai sapere quali saranno, tanto per lui quanto per gli altri i risultati finali di un certo atto o di una intera serie di atti. Ma ognuno può sapere quale atto sia giusto e quale no. E anche noi possiamo sapere con precisione che le conseguenze della giustizia saranno le migliori tanto per gli altri che per noi, sebbene non siamo in grado di sapere in anticipo quale sarà e in che consisterà questo “Meglio”.

John Ruskin

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...