Non dimentichiamo

Non dimentichiamo il passato
Pier Cesare Bori
Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.
Pier Cesare Bori
Pier Cesare Bori (Casale Monferrato, 3 febbraio 1937 – Bologna, 4 novembre 2012) è stato uno storico delle religioni, traduttore, accademico e docente italiano.
Indice
1 Biografia
1.1 L’esperienza di Pier Cesare Bori con i quaccheri
2 Opere
3 Note
4 Collegamenti esterni
Biografia
Dopo aver svolto gli studi universitari nell’ambito delle discipline inerenti alla giurisprudenza, alla teologia e alle scienze bibliche, Pier Cesare Bori è stato docente, fin dal 1970, dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, ricoprendo l’incarico di professore di “Storia del cristianesimo e delle Chiese” alla Facoltà di Scienze Politiche, insegnando anche “Filosofia morale” e “I diritti umani nella globalizzazione”. Direttore del “Master in diritti umani e intervento umanitario”, ha ricoperto l’incarico di professore invitato negli Stati Uniti d’America, in Tunisia e Giappone.
L’esperienza di Pier Cesare Bori con i quaccheri
L’attuale gruppo dei quaccheri di Bologna – che pubblica anche Lettera Quacchera – nasce da un documento, La Nostra Via, sottoscritto da un gruppo “Amici degli Amici” nel settembre 1998, e celebra ora gli incontri silenziosi due volte al mese presso la Scuola di Pace bolognese, un’attività avviata da Pier Cesare Bori (1937-2012)[1]/[2]
Opere
Nell’ambito della storia del cristianesimo e dell’interpretazione biblica:
Koinonìa. Brescia, Paideia, 1972;
La chiesa primitiva, Flero (BS), Queriniana, 1982;
Il vitello d’oro. Le radici della controversia antigiudaica, Torino, Bollati Boringhieri, 1983;
Chiesa primitiva. L’immagine della comunità delle origini. Atti 2,42-47; 4,32-37 nella storia della Chiesa antica, Flero (BS), Paideia, 2006;
L’interpretazione infinita, Bologna, Il Mulino.
Nell’ambito degli studi sui quaccheri:
Pier Cesare Bori e Massimo Lollini (a cura di), La Società degli amici: il pensiero dei quaccheri da Fox (1624-1691) a Kelly (1883-1941), Milano, Linea d’ombra, 1993, ISBN 88-09-00844-8.
Nell’ambito degli studi sull’opera L’uomo Mosè e la religione monoteistica (1934-1938) di Sigmund Freud:
L’estasi del profeta ed altri saggi tra ebraismo e cristianesimo dalle origini sino al Mosè di Freud, Bologna, Il Mulino, 1989;
È una storia vera? Le tesi storiche dell’Uomo Mosè e la religione monoteistica di Sigmund Freud, a cura di G. Zamagni, Roma, Castelvecchi, 2015.
Nell’ambito delle ricerche su Tolstoj e Dostoevskij:
L’altro Tolstoj, Bologna, Il Mulino, 1995;
ha tradotto dal russo:
Pensieri per ogni giorno, Edizioni cultura della pace, 1995.
ha redatto l’introduzione a:
Guerra e pace, Torino, Einaudi, 1998.
ha scritto:
Il dialogo al pozzo. Gesù e la Samaritana secondo Tolstoj, Bologna, EDB, 2014;
La tragedia del potere. Dostoevskij e il grande inquisitore, Bologna, EDB, 2015.
Nell’ambito dell’etica mondiale e dei diritti umani:
Per un consenso etico tra culture, Genova, Marietti, 1991;
Per un percorso etico tra culture, Firenze, Nuova Italia, 1996.
Nell’ambito della cultura umanistica:
Pluralità delle vie. Alle origini del Discorso sulla dignità umana di Pico della Mirandola, Milano, Feltrinelli, 2000.
Note
^ Amici del Silenzio, Homepage – La Nostra Via, su amicidelsilenzio.it. URL consultato il 16 novembre 2014.
^ Cesnur, I Quaccheri – Associazione religiosa degli Amici in Italia, su cesnur.com. URL consultato il 16 novembre 2014.
Collegamenti esterni
Per un profilo: Dino Buzzetti, Pier Cesare Bori, in In the Image of God. Foundations and Objections within the Discourse on Human Dignity. Proceedings of the Colloquium at Bologna and Rossena (July 2009) in Honour of Pier Cesare Bori, Lit Verlag, Berlino, 2010.
Articoli
Pier Cesare Bori, Quando il silenzio è una cosa concreta. L’esperienza delle carceri
Pier Cesare Bori: “Ogni religione è l’unica vera”. L’universalismo religioso di Simone Weil
Pier Cesare Bori: http://www.inchiestaonline.it/culture-e-religioni/pier-cesare-bori-star-basso-lantropologia-religiosa-di-alessandro-manzoni/ “Star Basso”], l’antropologia religiosa di Alessandro Manzoni
Pier Cesare Bori: A Tunisi dopo la svolta democratica
Pier Cesare Bori: Meditazioni sulla presenza
Pier Cesare Bori: I tre giardini nella scena paradisiaca del De hominis dignitate di Giovanni Pico della Mirandola (Annali di storia dell’esegesi 13.2 (1996): pp. 551–564),
Pier Cesare Bori: “Pena, Detenzione, Etica, Culture” ([In “Rassegna Penitenziaria e Criminologica”, 1/3 2001, pp. 175–193)
Interviste
Pier Cesare Bori: CV (1937-2012), Il Mulino, Bologna 2012, FSCIRE – Fondazione per le Scienze Religiose Giovanni XXIII Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive.
Pier Cesare Bori: “…per capirne di più del suo corso di “etica laica” nel carcere di Bologna”, luglio 2001
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...