Il quacchero Melodia era anche protestante

Intervista a cura di Marino Marinelli a Davide Melodia a ricordo di un grande uomo di pace quale è stato Davide.Grande amico della non violenza nacque a Messina nel 1920; fu prigioniero di guerra nel 1940-’46; maestro elementare, pastore evangelico battista, maestro carcerario, traduttore al quotidiano “Il Giorno”, pittore, consigliere comunale e provinciale, dirigente dei Verdi; pacifista nonviolento, segretario del Movimento Nonviolento (1981-’83), segretario della Lega per il Disarmo Unilaterale (1979-’83), membro del Movimento Internazionale della Riconciliazione, vegetariano, predicatore evangelico, dal 1984 quacchero. Uomo dotato di una personalità vivacissima e generosa, tra le molte forme artistiche praticate da Davide, forse la poesia era quella a lui piu’ cara.L’intervista che vi proponiamo venne realizzata a casa sua, ad Intra (Vb) nell’estate del 1991 un po’ per caso, senza pretesa alcuna, è diventata poi un documento che oggi ci offre la possibilità di rivivere quella semplicità del quotidiano nella molteplicità dei suoi estri artistici e religiosi di Davide. Il suo archivio è a tutt’oggi conservato da Vittorio Pallotti del Centro Documentazione del Manifesto Pacifista Internazionale

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...